BUONGIORNO…CON FIDUCIA!

Quello che trovo più preoccupante dell’epoca in cui viviamo è la sempre più diffusa mancanza di fiducia. Non c’è fiducia in se stessi, nelle proprie capacità, né in quelle degli altri; non si guarda al futuro con fiducia né, tanto meno, si decide di riporre la propria fiducia in Dio ed in tutto quello che Esso rappresenta. Viviamo spesso nello sconforto, occupati come siamo a guardarci alle spalle ed a cercare ogni minuzia che nella vita potrebbe crearci dei problemi. Il mondo alimenta queste insicurezze suggerendoci quotidianamente che il prossimo è un potenziale nemico, qualcuno che potrebbe farci del male. I telegiornali sono ricchi di storie di cronaca nera con protagonisti  “normali”, gente comune che viene coinvolta in spirali di violenza inspiegabile, che scatenano spesso una serie di pensieri oscuri che ci conducono ad una diffidenza sempre più radicata verso chiunque. Il lavoro è sempre più selettivo, un ambiente che stimola la competizione e la furbizia, che spinge a non instaurare legami affettivi con nessuno,  creando uno strisciante malessere emotivo che ci trasciniamo dietro tutto il giorno, ogni giorno. I rapporti di coppia sono a volte instabili, là dove si cade nella mancanza di fiducia nell’altro che, per un semplice ritardo, provoca in noi sospetti di tradimento. Ma noi non vogliamo passare da ingenui. Ci hanno già “fregato”, ci abbiamo sofferto e non deve più accadere.  La verità è che è meglio essere delusi mille volte che sospettare di tutto e tutti, perché altrimenti la vita diventa un inferno, piena di paure a volte totalmente infondate. Per crescere emotivamente, dopo aver perso fiducia in qualcuno o qualcosa, l’unico modo di andare avanti è fidarsi ancora una volta per darsi l’opportunità di imparare a “percepire” le persone ed a valutare le situazioni volta per volta.

www.mr-loto.it

Tag:, ,

Inserisci un commento