Popolare blogger atea

Popolare blogger atea annuncia conversione al cattolicesimo. Dopo quella sera di qualche mese fa, ha voluto prendersi del tempo per riflettere a lungo, domandandosi anche «cosa avrei dovuto fare del mio blog sull’ateismo». Smettere di scrivere? Continuare in uno stile cripto-cattolico sperando che nessuno se ne accorgesse? No, la soluzione trovata è stata un’altra.